Eventi

Appello  per  l'stituzione  di  cattedre  di  fantascienza

 

 

 

Il rapido progredire, oggi, della scienza e della tecnologia sottopone l'uomo, nel breve volgere della sua esistenza, a una serie di mutamenti così inattesi, profondi e molteplici che, in passato, si verificavano solo nell'arco di centinaia di anni. La visione del mondo era, per l'uomo del passato, del tutto rassicurante, tanto che l'umanista Carolus Bovillus poteva dire: "Hunc mundum haud aliud esse quam amplissimam hominis domum". L'avvento della scienza moderna sconvolse sin dalle fondamenta tale concezione prescientifica. E poiche' quella che e' andata in frantumi e' la visione armonica del mondo e l'uomo contemporaneo - afferma il filosofo tedesco Max Scheler - "e' diventato pienamente e completamente problematico a se stesso; [ne'] sa piu' cio' che egli e', ma allo stesso tempo sa pure di non sapere, si designa il disagio dell'epoca moderna come "crisi umanistica".

Tuttavia, se la scienza e' all'origine della crisi umanistica contemporanea, non ha senso condannarla e rigettarla in nome di una improbabile ed idilliaca era pre-scientifica: nella storia i "ritorni" non sono possibili, meno che mai il ritorno ad un'eta' della pietra o ad un'età barbarica, che nessuno in pratica sarebbe disposto ad accettare. La soluzione della crisi e', invece, nello sforzo difficile ma non impossibile di integrare la scienza in un umanesimo rinnovato, alla cui realizzazione da' un notevole contributo la letteratura che alla scienza si ispira: la science fiction o fantascienza. Non e' facile esporre, in poche battute, il percorso critico, filosofico, epistemologico e pedagogico che ci ha portati ad intendere la fantascienza come ponte tra le due culture e come stimolo per i giovani ad accostarsi allo studio della scienza. Rimandiamo, percio', quanti lo desiderano, ai nostri interventi più significativi, che si trovano raccolti al seguente link:

http://www.futureshock-online.info/pubblicati/html/cattedre.htm .    

Tuttavia, per poter assolvere il compito di educare le giovani generazioni all'uso corretto (umanistico) della scienza, la fantascienza ha bisogno di essere accolta nel mondo accademico italiano. Si rende dunque indispensabile la istituzione di cattedre universitarie, come normalmente avviene nel mondo anglosassone, dove recentemente, a Glamorgan (UK), e' stato istituito un corso universitario con diploma di laurea in fantascienza.  Ma e' anche indispensabile l'appoggio di quanti credono nella bonta' del nostro progetto, appoggio che puo' essere offerto sia divulgando la nostra iniziativa, sia dando la propria adesione al seguente link: http://www.mooncity.it/public/contatti.html. Il Comitato organizzatore, di cui fanno parte Roberto Furlani (direttore della rivista fantascientifica online "Continuum"), Enrico Leonardi (docente di lettere, collaboratore di "Cultura Cattolica" e critico di fantascienza), Luciano Nardelli (scrittore di fantascienza), Michele Nigro (redattore di "Nugae" e scrittore di fantascienza), Guido Pagliarino (scrittore), Annarita Petrino (scrittrice di fantascienza) e Luigi Picchi (insegnante liceale di Materie Letterarie e critico letterario), raccogliera' le adesioni pervenute, che si spera siano abbondanti, e le presentera', a corredo del piano di studio per la laurea in fantascienza, agli organi competenti.

 

 

Antonio Scacco

 

 

 

 

 

Delos Books in libreria

 

 

 

 

 

La fantascienza torna in libreria: arriva Odissea

 

Delos Books lancia la sua collana da libreria: volumi preziosi, dal piccolo prezzo, ma con grandi romanzi di fantascienza

 

È un dato di fatto: da qualche tempo la fantascienza stava scomparendo dalle librerie. Abbandonata dagli editori, oppure nascosta, fatta passare per narrativa qualsiasi.

Quale che sia la causa di questa tendenza, per fortuna ci sono ancora molti lettori che amano questo genere letterario, soprattutto se chi lo pubblica non ne fa un’operazione meramente commerciale, ma opera per vera passione. E da ottobre arriverà nelle librerie la nuova serie che orgogliosamente esporrà bene in vista il nome “fantascienza”.

Si tratta della collana Odissea, con la quale l’associazione culturale Delos Books, da anni attiva nel campo, prima con i siti internet del circuito Fantascienza.com, poi con la rivista Robot, entra sui banchi delle librerie.

I primi due volumi usciranno il 21 ottobre, distribuiti in tutte le librerie italiane dalla PDE.

A novembre subito altri due titoli, e poi da febbraio un titolo al mese.

La collana, diretta da Gianfranco Viviani, va anche contro la tendenza dei romanzi fiume che moltiplicano a dismisura e a volte inutilmente le loro pagine, e si presenta come una serie di preziosi volumi formato cm. 12x20 di prezzo contenuto (9-10 euro).

La selezione è di prestigio e di grande qualità: i primi volumi saranno tutte opere vincitrici del Premio Hugo o del Premio Nebula, alcune inedite, altre edite ma da tempo fuori commercio.

La collana esordisce con I simulacri, inedito di Vernor Vinge (The Cookie Monster, Premio Hugo 2004) e con Mendicanti in Spagna di Nancy Kress (Beggars in Spain, Premio Nebula 1991 e Premio Hugo 1992). Il tutto arricchito dalle introduzioni dell'esperto critico Salvatore Proietti.

Seguirà in novembre un autore seguitissimo dai lettori, Harry Turtledove, con Dramma nelle terrefonde (Down in the Bottomlands, Premio Hugo 1994) insieme allo splendido L’era del flagello di Walter Jon Williams (The Green Leopard Plague, Premio Nebula 2004).

 

Nei primi mesi del 2006 arriveranno altri grandi libri: classici come I superstiti di Ragnarok di Tom Godwin; Harry Harrison con un inedito scritto appositamente per Odissea, e un altro capolavoro che ha vinto tutti massimi premi della fantascienza: Bernacle Bill lo spaziale di Lucius Shepard. Ma ci sarà anche una grande “sorpresa” di cui per il momento Viviani non vuole rivelare il titolo, anche se possiamo senz’altro dire che si tratta di un romanzo atteso con trepidazione dai lettori.

Nel primo semestre del 2006, la collana Odissea si sdoppierà: arriverà una serie gemella dedicata al genere fantasy.

Per il lancio della collana Odissea Fantascienza Delos Books ha preparato per gli appassionati un'offerta particolare: una formula abbonamento per i primi quattro volumi al prezzo speciale di soli 29 euro: un risparmio di 7 euro sul prezzo di copertina, al quale si aggiungono spese di spedizione azzerate. L'offerta può essere acquistata subito sul Delos Store, all'indirizzo www.delosstore.it/riviste/scheda.php?id=19805.

Un grande impegno per la Delos Books, una scommessa coraggiosa, un’avventura entusiasmante: la fantascienza è viva, e lo dimostreremo!

 

 

Delos Books pubblica i più importanti portali italiani dedicati al fantastico, da Fantascienza.com a FantasyMagazine, e ha riportato in vita la più famosa rivista di fantascienza italiana, Robot. Con i suoi diversi concorsi letterari e la Writers Magazine Italia è diventata un punto di riferimento per gli aspiranti scrittori italiani.

 

Copertine:

I Simulacri: http://www.delosstore.it/imgbank/cover_grandi/8889096233_z.jpg

Mendicanti in Spagna: http://www.delosstore.it/imgbank/cover_grandi/8889096241_z.jpg

Dramma nelle Terrefonde: http://www.delosstore.it/imgbank/cover_grandi/888909625x_z.jpg

L’era del flagello: http://www.delosstore.it/imgbank/cover_grandi/8889096268_z.jpg

 

Link utili:

Fantascienza.com: http://www.fantascienza.com

FantasyMagazine: http://www.fantasymagazine.it

Delos Store: http://www.delosstore.it/

Informazioni: staff@delosbooks.it

 

 

 

* * *

 

 

 

Stargate SG-1 arriva in libreria con i Telenauti

 

Arriva anche l'altra nuova collana Delos Books, i Telenauti, libri-guida dedicati alle serie televisive. Il primo volume è dedicato a una serie di fantascienza, Stargate SG-1

 

Arrivano in libreria i Telenauti, una nuova collana tutta dedicata alle serie televisive.

Una nuova formula che coniuga guida agli episodi, commento critico, informazioni, curiosità: una serie di libri da leggere, sfogliare, consultare: insomma, da tenere sempre a portata di mano. Curata da Angelica Tintori, esperta di cinema e di televisione nota per il saggio Star Trek: uno specchio dell'America, la collana si occuperà di serie di successo americane ed europee ma anche italiane, spaziando attraverso i generi.

Ogni volta un libro-bibbia imperdibile per gli appassionati della serie e per ogni cultore della fiction televisiva.

Il primo volume, che arriverà nelle librerie a metà ottobre e che sarà presentato ufficialmente alla Kree'con, è dedicato al telefilm Stargate SG-1, la serie nata prendendo spunto dal film per il cinema di Roland Emmerich e ormai arrivata a ben nove stagioni: una delle serie fantastiche di maggior successo di tutti i tempi.

In questo libro-guida curato da Angelica Tintori ed Elisabetta Vernier i cultori del telefilm troveranno una miniera di informazioni, curiosità e dettagli, e un corredo critico sugli episodi più importanti, con i quali coltivare e approfondire il loro interesse.

Chi si avvicina alla serie per la prima volta invece scoprirà di non poterne farne a meno per orientarsi nel complesso universo di Stargate e apprezzarne tutte le sfumature senza perdersi nulla.

Tra i contenuti del libro: una guida completa agli episodi di tutte le stagioni concluse di SG-1 e di Stargate Atlantis con commento critico, dati tecnici e cross reference per trovare rapidamente tutti gli episodi in cui compaiono i personaggi, presentazione dei protagonisti e degli interpreti, schede degli dèi citati nella serie, citazioni, curiosità, dizionarietto di Goa'uld, miniguida a Stargate Infinity e ancora altro.

192 pagine formato 14x20 cm al costo di 9,50 euro, il libro è preacquistabile sin da ora sul Delos Store www.delosstore.it e sarà distribuito nelle migliori librerie da metà ottobre.

 

 

Delos Books pubblica i più importanti portali italiani dedicati al fantastico, da Fantascienza.com a FantasyMagazine, e ha riportato in vita la più famosa rivista di fantascienza italiana, Robot. Con i suoi diversi concorsi letterari e la Writers Magazine Italia è diventata un punto di riferimento per gli aspiranti scrittori italiani.

 

Copertina: http://www.delosstore.it/imgbank/cover_grandi/8889096276_z.jpg

 

Link utili:

Fantascienza.com: http://www.fantascienza.com

FantasyMagazine: http://www.fantasymagazine.it

Delos Store: http://www.delosstore.it/

Informazioni: staff@delosbooks.it