╚ con grande piacere che pubblichiamo un nuovo racconto di Vittorio Catani, un racconto di ben pi¨ ampio respiro di quanto farebbe pensare la sua lunghezza e in cui la libertÓ di scelta pu˛ non bastare per rifuggire la sconfitta dell'uomo.
Torna anche Claudio Tanari, autore eclettico e capace stavolta alle prese con un filone di assoluto interesse: la fantascienza antropologica.
Una nuova caccia all'uomo vede impegnato Giovanni De Matteo, che si cimenta con un racconto d'azione mozzafiato dallo scenario cupo e tipico del cyberpunk, le cui influenze sono evidenti nelle storie di questo autore.
Per finire, un nuovo esordio assoluto: Simone Conti. Il suo racconto potrÓ far discutere per i paradossi in esso contenuti, ma Ŕ intriso del coraggio dell'originalitÓ e della vivacitÓ della provocazione.

 

L'Area 52 di Vittorio Catani

Exodus di Claudio Tanari

Occhi di serpente di Giovanni De Matteo

Cronache dal tempo zero di Simone Conti