Recensioni:

 

 

 

Due libri di fantascienza italiana ed uno anglosassone sono oggetti delle recensioni di questo numero sulla narrativa.
Il primo libro, esaminato da Fabio Calabrese, è un'antologia edita nell'avveniristica forma dell'ebook. "Futureline", curata da Enrico Di Stefano, riunisce alcuni degli elementi della squadra di Continuum più altri nomi noti della nostra sf, rimanendo (a prescindere dalla qualità) un esperimento interessante dal punto di vista editoriale.
Giovanni De Matteo, invece, ci introduce al romanzo vincitore del Premio Fantascienza.com, edizione 2003: "L'Undicesima Frattonube" di Massimo Pietroselli, autore già insignito del Premio Urania nel 1995.
Chiude la rubrica Gianni Ursini che analizza un altro romanzo premiato: "La genesi della specie", di quel Robert J. Sawyer che ora va tanto per la maggiore e che nel 2003 si è imposto all'Hugo con un'opera meritevole di attenzione.



Futureline

L'Undicesima Frattonube

La genesi della specie