Al primo gettone di presenza sulla pagina narrativa di Continuum, Vanni Mongini ci propone un racconto delicato imperniato sui legami familiari e sui rapporti intragenerazionali.

Di tutt’altro tenore il racconto di Fabio Calabrese, un'avvincente storia di hard-sf che non mancherà di sorprendere.

Lo segue a ruota una Elena Di Fazio in gran forma che ancora una volta dà vita a un'opera di grande classe, scritto con mano sapiente e sensibile.

Per finire l'esordio sulla nostra fanzine di Francesco Troccoli, che ci offre un simpatico racconto sul tempo, la sua fuggevolezza e i suoi capricci

 

Lontano, nell'Universo

di Giovanni Mongini

Connessione quantica

di Fabio Calabrese

Ho toccato il cielo

di Elena Di Fazio

Tempus Fugit

di Francesco Troccoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ancora con voi Continuum, rivista di fantascienza telematica.

Narrativa, saggistica, immagini, fumettistica... e tanto altro ancora per una testata (sinora) davvero fortunata. Ma abbiamo bisogno di voi: mandateci suggerimenti, opinioni critiche, e soprattutto vostri elaborati come racconti, recensioni e saggi. Con il vostro aiuto Continuum non potrà che crescere ancora!

La Redazione

scrivi alla redazione scrivi alla redazione

Collaboratori:
Donato Altomare, Fabio Calabrese, Andrea Carta, Vittorio Catani, Nunzio Cocivera, Alberto Cola, Simone Conti, Giovanni De Matteo, Elena Di Fazio, Enrico Di Stefano, Roberto Furlani, Lukha Kremo Baroncinij, Luca Masali, Sabrina Moles, Adriano Muzzi, Annarita Petrino, Amedeo Pimpini, Antonio Piras, Salvatore Proietti, Giampaolo Proni, Gianni Sarti, Gianfranco Sherwood, Claudio Tanari, Ivo Torello, Gianni Ursini, Enzo Verrengia, Alessandro Vietti.